Vai al contenuto

Semi di Chia per Dimagrire, scopri come dimagrire con la dieta dei semi vegani

Semi di chia per dimagrire e per mantenersi in forma. Scopri perché questo alimento è utile per aumentare il senso di sazietà e ridurre il peso.

Siamo nel pieno dell’estate e i ritmi frenetici del quotidiano ci fanno perdere molte energie. Quante volte ci siamo svegliati già stanchi e non abbiamo avuto il tempo di fare una colazione abbastanza energetica per racimolare le forze?

Dai una svolta alla tua alimentazione e sperimenta i semi che fanno dimagrire. 

Semi-di-Chia-per-Dimagrire

Semi di chia

semini di chia sono originari del Guatemala e del Messico e provengono dalla Salvia Hispanica. Detengono una molteplicità di benefici nutrizionali, che li rendono un alimento ideale per perdere peso e vivere in modo sano.

Per questo motivo, ti proponiamo una valida soluzione alimentare per raccogliere le energie sufficienti ad affrontare la tua giornata. Infatti, si narra che gli stessi Aztechi la usavano prima di affrontare una battaglia, proprio perché i semi di chia hanno tante proprietà. 

Proprietà semi di chia

I semi sudamericani sono ricchi di vitamine A, C, E, K, B6 a B12. Non mancano, poi, proteine e minerali, ovvero il calcio, il ferro, il fosforo, il magnesio. Inoltre, sono un fonte di Omega 3 e Omega 6, cioè, quegli acidi grassi essenziali che migliorano la circolazione e il funzionamento di cuore e arterie.

semi-di-chia

Insieme alle proprietà nutritive ed energizzanti ci sono quelle legate alla perdita di peso. Infatti, poiché assorbono molta acqua, aumentano il senso di sazietà. In questo modo, avrai meno fame e quindi mangerai di meno. Inoltre, è ottimo contro la stitichezza e l’addome gonfio.

Semi di chia a cosa servono

Dunque, le proprietà dei semi di chia sono davvero tante e risultano essere ottimali per il nostro organismo e per la nostra salute. Ma a che cosa servono?

Il fatto che i semini di chia siano ricchi di antiossidanti li rende un alimento assai benefico per la nostra pelle. Ovvero, la rendono elastica, tonica e pulita.

Anche il nostro organismo ottiene dei vantaggi interessanti. Ad esempio, noterai gli effetti depurativi del corpo che si ottengono con questi semi che fanno dimagrire.

semini-di-chia

Semi di chia per dimagrire

Un altro importante aspetto della chia riguarda la sua azione dimagrante. Ovvero, la chia viene utilizzata per favorire i processi digestivi. E ciò non solo perché è ricca di calcio, ma anche perché si tratta di un cibo che ha molte fibre. Due elementi ottimi per favorire i processi metabolici e della digestione.

Grazie all’apporto di questo alimento, unito ad una dieta variegata ed uno stile di vita sano, si otterranno dei risultati sorprendenti. La soluzione sta proprio in questi semini così ricchi di fibre che, quando entrano in contatto con l’acqua, iniziano ad assorbire liquidi.

Una piccola quantità di semi di chia si espande nello stomaco creando una massa gelatinosa, che avvolge gli altri alimenti. Questa pellicola favorisce il transito intestinale e soprattutto rallenta il processo metabolico di grassi, proteine e carboidrati. Così, brucerai di più abbattendo la fame.

Cosa aiuta a dimagrire dei semi di chia?

Come già anticipato i semi di chia riescono a indurre un forte senso di sazietà. Questo perché inglobano più acqua del loro peso e, quindi, a ti permettono di limitare l’assunzione di altro cibo.

Assumere meno alimenti, ma ricchi di proprietà nutrienti comporta la riduzione del gonfiore intestinale e addominale. In questo modo, potrai dimagrire senza rinunciare al giusto apporto energetico.

Infatti, per la maggior parte delle volte, ci capita di seguire diete dimagranti troppo rigide. Diete che tagliano drasticamente l’assunzione delle calorie. Questa pratica non è corretta, perché dopo un po’ di tempo rimetterai tutti i chili persi.

Ma quante sono le calorie di questi semi che fanno dimagrire?

Semi di chia calorie

Dicevamo che isemi che fanno dimagrire devono essere assunti in piccole quantità. Le basse dosi non sono dovute all’apporto calorico eccessivo, ma al fatto che troppi semi di chia hanno un effetto lassativo.

In quanto a calorie, infatti, i semi per dimagrire ne contano solo 60 Kcal per 100 g di prodotto. Naturalmente, dal momento che questo alimento non va mangiato da solo, bisogna anche considerare gli altri ingredienti.

In generale, comunque, ti basterà metterli in ammollo nell’acqua per abbattere la dose calorica. Di seguito ti indicheremo qual è la dose giornaliera ideale per vivere bene con questi semini.

Semi-di-chia-dose-giornaliera

Semi di chia dieta

Ricapitolando, i semi di chia sono ottimi perché hanno tante proprietà nutrienti e dimagranti. Sono ricche di calcio, essenziale per le nostre ossa e per favorire la digestione. Inoltre, hanno molte fibre, il che è ottimo per chi ha problemi di stitichezza. Ma soprattutto hanno un basso contenuto di calorie.

Utilizzare questo ingrediente nelle abitudini culinarie di tutti i giorni migliora notevolmente l’attività intestinale. Inoltre, riduce il gonfiore addominale, così fastidioso soprattutto in estate quando vorresti indossare gli abiti più belli.

Dicevamo che si utilizza anche per rendere la pelle più elastica. Aggiungila alla tua spremuta di limone e vedrai gli effetti su cute e capelli.  

Semi di chia dose giornaliera

Terminiamo il nostro articolo sui semi di chia per dimagrire con la dose giornaliera da assumere perché le loro proprietà entrino in azione.

Non eccedere nelle dosi, lo ripeteremo all’infinito, perché possono subentrare delle sgradevoli controindicazioni a carico di reni e intestino. Assumi uno, massimo due cucchiai di chia al giorno. Vale a dire dai 10 ai 25 grammi giornalieri.

Mangiali nello yogurt o nel latte freddo, per una colazione energetica. Oppure realizza una torta con la farina di chia, mettili nella lasagna, mangiarli in snack pomeridiani. E se vuoi saperne di più su come abbinarli ad altri ingredienti, allora non ti resta che continuare la lettura su semi di chia come mangiarli.