fave di cacao crude bio Expand

Fave di Cacao

Nuovo


fave di cacao biologiche

  • Organismo di controllo autorizzato da MIPAAFT cod: ITBIO005
  • Operatore controllato cod: TA45
  • Coltivazione NO - UE

Fave di cacao crude provenienti da coltivazioni biologiche. Scopri i benefici del cacao crudo.

Acquista semi di cacao in confezioni di alluminio poliaccoppiato da 250 Gr.

Maggiori dettagli

8,90 €

tasse incl.

Spedizione Gratuita
per Ordini a partire da 49€

Fave di Cacao


Fave di cacao elemento nutritivo per eccellenza dalla tante poprietà terapeutiche. Sono il frutto dell’albero di cacao (Tebroma Cacao) detto anche volgarmente “Cibo degli Dei”, originario delle regioni dell’ America Centrale, produce dei fiori che poi si trasformano in baccelli detti cabosse. A loro volta le cabosse contengono un numero di fave di cacao compreso tra venti e trenta. Sono molto utilizzate nell’industria dolciaria e sono la materia prima per la produzione del cioccolato. Le fave possono subire diversi tipi di lavorazione, ma generalmente sono torrefatte o semplicemente pulite e decorticate. Prima di essere utilizzate nella produzione di cioccolato, subiscono un severo controllo di qualità prima di essere sottoposte al processo di spezzatura, seguito da quello di tostatura e macinatura. Quindi si ottiene la massa di cacao, prodotto sottoforma di farinaceo che aggiunto al burro, forma la massa scura, elemento primario per la produzione di cioccolato fondente.

Ma le fave di cacao vengono mangiate anche tostate, in questo caso sono un energizzante dall’elevato valore nutrizionale e allo stesso tempo poco calorico, a differenza di quanto si crede. La tostatura dura circa due ore, valore che varia al variare della qualità delle fave sottoposte al processo di tostatura.

Origine delle Fave di cacao

Originaria dell’America Centrale, oggi le fave di cacao sono coltivate in tutte le regioni settentionali e meridionali contigue all’equatore. I primi conoscitori di questo frutto furono le popolazioni Incas e Maya che la utilizzavano come moneta di scambio e come ingrediente per i riti di propiziazione sessuale tra i giovani maschi della tribù.

Fave di Cacao proprietà


Ma le fave di cacao rivestono una grande importanza nell’alimentazione di tutte le popolazioni non solo perchè sono la base di uno degli alimenti più gustosi e nutritivi della terra. Infatti sono molte le proprietà terapeutiche e benefiche delle fave di cacao per l’organismo umnao.

Le fave di cacao contengono:

  • Lipidi
  • Glucidi
  • Proteine
  • Sali Minerali
  • Fosforo
  • Potassio
  • Magnesio
  • Caffeina
  • Seretonina
  • Tiramina
  • Feniletilamina
  • Vitamina B3
  • Flavonoidi

Benefici Fave di Cacao


Per questa ragioni le fave soprattutto con il loro alto contenuto di sali minerali, vitamine e carboidrati, è un elemento energizzante ideale per chis volge attività fisica di allenamento. Inoltre le sue proprietà antiossidanti combattono la circolazione dei radicali liberi, contrastando il processo naturale degenerativo delle cellule dell’organismo umano.
Alcuni sostengono che una dose discreta di cacao grezzo assunto ogni giorno allungherebbe la vita.
Il consumo di fave di cacao previene e combatte generalmente anche patologie legate al sistema nervoso centrale. La Tebromina insieme alla caffeina aumentano i riflessi e la concentrazione. La seretonina riequilibra il sistema nervoso nelle patologie legate a stati depressivi della persona.
Ma sicuramente i maggiori benefici dipendono da uno degli elementi nutritivi più importanti, contenuti nelle fave di cacao ovvero i Flavonoidi che si trova in concentrazioni elevate soprattutto in frutta, verdura e legumi. È stato scientificamente provato che un consumo continuo e regolare di Flavonoidi riduce il rischio di malattie croniche come il cancro, l’ictus e in generale tutte le malattie dell’apparato cardio vascolare. I Flavonoidi non sono solo un potente antiossidante che combatte la circolazione dei radicali liberi e quindi dell’invecchiamento precoce, ma svolge anche un azione depurativa contro il colesterolo cattivo. Recentemente si è scoperto che il le  fave di cacao hanno anche un effetto benefico per l’apparato intestinale inibendo e regolarizzando l’eccessiva produzione di fluidi.

Fave di cacao pressione arteriosa, colesterolo e alti livelli di glicemia.

Grazie alla presenza di polifenoli, il cacao crudo, le fave e i semi di cacao aiutano il nostro organismo ad eliminare i grassi saturi facendo diminuire notevolmente la pressione arteriosa evitando la formazione di placche di colesterolo nelle arterie. Uno studio del British Journal Nutrition ha dimostrato anche una diminuzione notevole del metabolismo del glucosio, che contribuisce ad abbassare i livelli di zuccheri nel sangue.

Fava di Cacao, un potente antiossidante.

Grazie alla presenza di Flavonoidi il cacao crudo combatte i radicali liberi che circolano nel sangue e che accellerano il normale processo degenerativo cellulare. Il cacao crudo infatti è uno dei migliori rimedi naturali contro l'invecchiamento. Inoltre grazie alla presenza di sali minerali e vitamine aiuta a rinforzare il sistema immunitario.

Ma sicuramente una delle più importanti proprietà delle fave di cacao è data dalla presenza di triptofano un amminoacido precursore della serotonina e melanina. Questa sostanza riduce il senso di fame, la sensibilità al dolore e concilia il sonno. Per questa ragione le fave di cacao sono considerate un antidepressivo e ansiolitico. Infatti diminuisce l'ansia e incrementa il buon umore.

Cacao crudo,  tostato o cioccolato fondente? Perchè scegliere le bacche di cacao

Il cacao crudo contiene molti più nutrienti rispetto al cacao tostato  o al cioccolato fondente. Questi sono prodotti con particolari processi di lavorazione. Infatti per preparare il cacao alla lavorazione industriale, ad esempio per la produzione di cioccolato fondente, i semi e le fave vengono private sia della scorza che della polpa che le avvolge. Solo dopo questa procedura le fave di cacao vengono essiccate affinchè possano essere conservate. Fino a quando i semi di cacao sono a contatto con la polpa, avviene un processo di fermentazione. Questo processo di fermentazione trasforma le proteine contenute nei semi di cacao in amminoacidi, rendendo le fave commestibili e più dolci. In realtà non è necessario essiccare o far fermentare le fave di cacao. Infatti questi due processi alterano le proprietà benefiche contenute nei semi. In antichità i semi di cacao crudo venivano mangiati appena tolti dalle cabosse. A volte venivano essiccati con la polpa ancora attaccata ma per pochissimi giorni, per evitare il processo di fermentazione che ne altera l'efficienza dei valori nutrizionali. In questo modo si ottiene una fava di cacao crudo che contiene un elevato valore di antiossidanti, circa il 300% in più se paragonato con il migliore cacao tostato. 


Visita il nostro store specializzato nella vendita online di alimenti superfood e cibi 100% biologici.

Scegli Green Family Service, scegli di aver cura di te.
 

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Fave di Cacao

Fave di Cacao